CARBONE

Fornitura e consegna di carbone vegetale, carbone in mattonelle e carbon coke

carbon coke

Il coke è un residuo solido carbonioso di litantrace  bituminoso con bassi livelli di cenere e di solfuri , dal quale le componenti volatili siano state estratte attraverso la cottura in forno alla temperatura di 1000 °C e in assenza di ossigeno. Questo procedimento permette di fondere il carbonio fisso con le ceneri.

È grigio, duro e poroso, e ha potere calorifico  pari a 29.6 MJ/kg. I sottoprodotti della conversione del carbone in coke sono catrame  o pece , ammoniaca , oli leggeri e "carbone gassificato", o "gas di cokeria".

Il coke è ottenuto da dei processi di raffinazione del petrolio e del litantrace in impianti chiamati cokerie, che solitamente fan parte del complesso di un impianto siderurgico. La cokeria è composta da forni costituiti da una serie di celle rivestite internamente di mattoni refrattari silicei o silico-alluminosi, disposte l'una di fianco all'altra in batteria. Le celle hanno una forma stretta e allungata; sono larghe grosso modo 0,40/0,60 m, alte 4/6 m e profonde 10/16 m.

Il carbone fossile viene chiuso ermeticamente nelle celle che vengono riscaldate dall'esterno con le fiamme di un gas che brucia nell'intercapedine tra una cella e l'altra. Il carbone rimane nelle celle alla temperatura di 1200/1300 °C per un tempo di 14/15 ore, durante il quale si libera di buona parte dello zolfo e delle materie volatili e acquista quelle caratteristiche di porosità e resistenza meccanica necessarie per il suo utilizzo nell'altoforno.

Mediamente per ogni 1000 kg di carbone fossile vengono ottenuti 300 Nm³ di gas, 700 kg di coke, 55 kg di idrocarburi pesanti e aromatici (naftalina, benzolo, catrame, acqua ammoniacale, coloranti, materie prime per l'industria farmaceutica, fertilizzanti, ecc.). Il carbone fossile non può essere utilizzato in applicazioni metallurgiche , perché è compatto, friabile, ricco di zolfo e di materie volatili.

In virtù del suo alto potere calorifico , il coke è utilizzato come combustibile e come agente riducente nei forni fusori dei minerali metalliferi ( altoforni ).

La COMBUSTIBILI FERRARI dispone di carbone coke metallurgico in pratici sacchetti da kg 10 adatto a forge e al riscaldamento domestico.

Carbone in mattonelle

carbone mattonelle

Le mattonelle di lignite sono prodotte in Germania nella zona del land renania palatinato. Si tratta di lignite di tipo xiloide creatasi nell'era terziaria.la lignite grezza e frantumata lasciata essiccare e viene trasformata in agglomerati a forma di mattonella esercitando un elevata pressione (da 700 a 1000 kg/cm2), senza aggiunta di leganti chimici, mediante l’utilizzo di presse a corda.

Ideali da utilizzare in stufe in ghisa, di maiolica e caminetti.
Producono poche ceneri ed una brace continua per molte ore. Rispondono alle caratteristiche richieste dalla legge sulla protezione dalle emissioni inquinanti.

Potere calorifico dichiarato: 19,8 Mj/kg.= 5,500 kw/kg= 4741 kcal/kg.

La COMBUSTIBILI FERRARI dispone di mattonelle in confezione legate da 25 kg. Le mattonelle sono Ideali da utilizzare in stufe in ghisa, di maiolica e caminetti. Producono poche ceneri ed una brace continua per molte ore. Rispondono alle caratteristiche richieste dalla legge sulla protezione delle emissioni inquinanti.

Carbone di legna (carbonella)

carbone di legna

Il carbone vegetale (o carbone di legna, carbone artificiale o anche carbonella) è un combustibile prodotto dal processo di carbonizzazione della legna, che consiste nella trasformazione di un composto organico in carbone. È un processo naturale che avviene durante la combustione della legna (combustibile) in presenza di poco ossigeno (comburente).

Viene utilizzato soprattutto per il barbecue, per non perdere inutile tempo ad aspettare le brace della legna. È pratico e molto efficace, viene steso sulla base del barbecue e con un apposito accendi fuoco si trasforma nel letto sopra il quale cuocere la vostra carne. Il carbone vegetale è quindi necessario per il corretto funzionamento del tuo barbecue.

La COMBUSTIBILI FERRARI dispone di

carbonella in sacchi da 15 Kg.

Share by: